RAPPRESENTANTI VINO: DOVE TROVARLI?

05/10/2021 | AgentScout
rappresentanti vino dove trovarli (1)

Il settore vitivinicolo in Italia

Storicamente, l’Italia è uno dei Paesi al mondo con la più alta produzione di vino, nonché tra i primi in classifica sotto il profilo della qualità e della varietà di viti da vino. Non è un caso che il vino nostrano venga esportato in tutto il mondo e che molte aziende nascano proprio con un’idea imprenditoriale precisa: quella di rivolgersi prevalentemente al mercato estero.

Stando ai dati a disposizione, nel 2019, il valore della produzione nel settore vitivinicolo italiano è giunto alle soglie dei 13 miliardi di euro, per poi subire una battuta d’arresto nel 2020 a causa della crisi venuta col Covid. Ma cosa ci aspetta quest’anno?

Due sono gli elementi rilevanti da prendere in considerazione:

  • è atteso un rimbalzo del +12% per la fine del 2021, anche grazie all’aumento delle quote degli
  • e-commerce
  • ;
  • bisognerà aspettare il 2022 per tornare a pareggiare i valori pre-Covid.

Nei fatti, per le aziende italiane, questo implica non solo che esiste un margine di crescita alto per l’anno in corso, ma anche che sarà necessario farsi trovare preparati per l’anno venturo. Il rischio, altrimenti, rischia di essere quello di non cavalcare l’onda della ripresa e di perdere un’occasione ghiotta.

Come farsi trovare pronti? Puntando sulla ricerca dei rappresentanti di vino, ovviamente!

Rappresentante vino: perché integrarlo?

L’unico modo per rimanere al passo con i tempi, per un’impresa che voglia incrementare il proprio fatturato senza cedere terreno alla concorrenza, è assicurarsi di avere una buona rete vendita. Che sia formata da agenti di commercio, procacciatori d’affari, venditori, rappresentanti o da un mix di tali figure poco importa! Ciò che conta è avere la certezza di potersi affidare a dei commerciali in grado di portare il prodotto o servizio sul mercato presso i potenziali clienti.

Nel caso di un’azienda vitivinicola, l’integrazione di rappresentanti vino è essenziale per raggiungere gli obiettivi di vendita. Non basteranno la qualità del prodotto e aver attirato l’attenzione di qualche acquirente affezionato per riuscirci. Al contrario, tutti gli sforzi dovranno convergere nella direzione di ampliare il parco clienti dell’impresa a pena di rimanere indietro ed essere scalzati dai competitor.

Il rappresentante di vini è ciò di cui dovresti dotarti nel più breve tempo possibile, se non hai ancora provveduto a farlo. La sua presenza nel reparto vendite della tua azienda, infatti, servirà ad avere la certezza che il tuo prodotto finisca presso i clienti giusti. Se esperto e dotato di buone capacità organizzative e persuasive, il rappresentante vino non si focalizzerà tanto sulla quantità quanto sulla qualità dei contatti instaurati: pochi clienti disposti a spendere molto valgono ben di più di tanti clienti con una capacità economica assai limitata.

Pensaci bene: cosa te ne fai di un vino eccezionale e con un packaging di grande impatto, se non sai come farlo arrivare nei giusti canali di vendita? Di quest’ultimo aspetto, si occupa i rappresentanti di vini.

Dove trovare i rappresentanti vino?

Trovare un rappresentante vino non è semplice, partiamo da questa verità scomoda. I professionisti che hanno già avuto esperienza nel settore sono pochi e molto corteggiati dalle aziende. Inoltre, consapevoli di ciò, richiedono un trattamento economico all’altezza delle loro capacità e del contributo che sanno di poter dare all’impresa. Se ti aspetti che basti pubblicare un annuncio su uno dei soliti canali presenti sul web, quindi, dobbiamo darti una delusione. Magari, ci hai anche già provato e ti sei accorto che il tentativo si è tradotto in un nulla di fatto. La ragione è quella che ti abbiamo appena illustrato: un po’ come il vino che produci, anche i rappresentanti vino sono merce preziosa che ha un suo costo.

Vogliamo forse dire che trovarne uno sia impossibile? Certo che no!

Come spesso accade, ogni problema ha la sua soluzione e questo non è da meno. In particolare, se sei un imprenditore che opera nel settore vitivinicolo e sei alla ricerca di figure commerciali adatte al tuo business, dovresti evitare di andare a tentoni e procedere con una strategia mirata. Il modo migliore per trovare un rappresentante vino, infatti, è quello di rivolgersi a un’agenzia di selezione specializzata che renda fruttifero il tuo investimento. 

Che tu ci creda o meno, si tratta di un canale d’eccezione mediante il quale l’aspirazione di una ricerca agenti di successo può trasformarsi in realtà. Poi, la scelta rimane sempre all’azienda: sta a te decidere se trovare un agente di commercio vino o un rappresentante vino. L’agenzia saprà, in ogni caso, consigliarti il modo migliore di agire.

Come attirare l’attenzione dei rappresentanti vino?

Che siano difficili da trovare l’abbiamo detto e che siano molto corteggiati dalla concorrenza lo abbiamo specificato. Rimane da capire quali tecniche si possono approntare per impostare una ricerca che induca il rappresentante vino a scegliere di lavorare proprio per la tua azienda. 

Ecco 3 consigli che fanno la differenza nella fase di reclutamento:

Si tratta di accorgimenti che hanno già un loro valore se presi singolarmente e che sanno fare la differenza congiuntamente, quando si tratta di valutare una proposta di lavoro piuttosto che un’altra.

In conclusione, per un’azienda che operi nel settore vitivinicolo italiano, questo è un momento di grande valore non soltanto in termini produttivi ma anche nell’ottica della fase di vendita. Per questo, è consigliabile avviare un processo di ricerca e reclutamento: stringere rapporti con i giusti rappresentanti di vini è un passo fondamentale per il benessere dell’azienda. Non correre il rischio di rimanere indietro rispetto ai tuoi diretti competitor e rivolgiti a un’agenzia di selezione specializzata, che ti aiuti nel percorso di recruiting. AgentScout ha il rappresentante vino che cerchi!


Ricerca Venditori Subito!

Campo richiesto
Inserisci un'email corretta
Inserisci un numero di telefono corretto