COME TROVARE AGENTI DI COMMERCIO NEL RAMO EDILIZIA

24/05/2021 | AgentScout
ricerca agente di commercio edilizia 1536x1024

La ricerca di un agente di commercio edilizia

Costi alti e margini limitati: questa era la condizione di un’azienda di Padova ― che chiameremo MX Srl per privacy ―, che rischiava di affogare ed essere costretta alla chiusura senza un pronto intervento volto a ribaltare la situazione. Fu l'amministratore delegato a scegliere di integrare immediatamente un nuovo agente di commercio con l'obiettivo di portare all'azienda nuove collaborazioni di valore ed evitare che i lavoratori finissero sul lastrico sotto l'incessante pressione delle banche.

Il recruiting agenti della MX Srl

Il recruiting di agenti di commercio durò circa due mesi. Tra i candidati, si presentarono diverse persone di valore, tra cui rappresentanti che avevano già collaborato con multinazionali e società strutturate. Contro ogni aspettativa, alla fine, la scelta ricadde su Carlo Bianchin (n.d.r. anche qui si tratta di un nome di fantasia per proteggere la privacy del nostro protagonista).

Affidare a un carpentiere il ruolo di agente di commercio non è soltanto un passo dirompente, ma è anche un bel giallo da risolvere.

Il giallo dietro l'assunzione

Carlo Bianchin non solo fu assunto a tempo indeterminato fin da subito, saltando a piè pari la fase del contratto di collaborazione, ma gli vennero altresì concessi diversi benefit: un cellulare aziendale di ultima generazione, una Mercedes nuova fiammante, tablet e notebook, carta carburante, buoni ristorante e addirittura un ufficio privato con segretaria al seguito. Un mistero vero e proprio!

Chi era Carlo Bianchin?

Data la scelta insolita, la proprietà iniziò a fare delle ricerche tramite una società d’investigazione privata e scoprì due aspetti interessanti: innanzitutto, Carlo Bianchin era il cognato dell’attuale amministratore delegato dell’azienda; in secondo luogo, non aveva nessuna abilità curriculare idonea a ricoprire il ruolo di commerciale assegnatogli. A sessantaquattro anni suonati, Carlo Bianchi viveva la sua vita sulla soglia della povertà, si esprimeva mediante espressioni dialettali ed era tutto fuorché un agente di commercio. Insomma, era stata attribuita una posizione di grande responsabilità e ben retribuita al vertice aziendale ad un parente senza alcuna competenza apparente.

I risultati ottenuti dal carpentiere

Per quanto la nostra storia possa sembrare conclusa e risolta, la sorpresa deve ancora giungere: nei primi tre mesi dall'assunzione, infatti, Carlo Bianchin fece dei record di fatturato e permise alla MX Srl di espandersi su tutto il Veneto nell'arco di un solo semestre e con così tante commesse da non renderne difficile la gestione e il soddisfacimento.

Qual era il segreto di Carlo Bianchin?

Non c'è trucco e non c'è inganno! Il nostro protagonista aveva effettivamente lavorato come carpentiere per cinquant’anni sul territorio del Veneto. L'insospettabile vantaggio di questa sua mansione stava nell'avergli permesso di entrare a stretto contatto con studi tecnici, geometri, cantieri edili, architetti, aziende di ristrutturazione e imprese di costruzioni. Fu proprio questo a permettergli di raggiungere la quasi totalità di aziende presenti sulla zona senza grande difficoltà. Non importava che, in passato, fosse stato uno degli ultimi ingranaggi della catena di montaggio. Era riuscito a sfruttare il suo potenziale per fare il gioco dell'azienda!

In conclusione, spesso vogliamo integrare in azienda agenti di commercio belli, motivati, con portfolio clienti e tanta energia. È anche vero che trovare risorse in grado di creare nuovo fatturato rimane la cosa più importante. Se cerchi un commerciale giusto per te, non ti rimane che andare su agentscout.it e iniziare la prova gratuita.


Ricerca Venditori Subito!

Campo richiesto
Inserisci un'email corretta
Inserisci un numero di telefono corretto