IL POTERE DEL VIDEO COLLOQUIO PER LA RICERCA VENDITORI

13/05/2021 | AgentScout
video colloquio ricerca venditori 1536x1024

Abbattere le distanze

Tra i primi motivi per cui un’azienda dovrebbe scegliere di optare per i colloqui mediante videoconferenza, c’è sicuramente l’abbattimento delle distanze. Mediamente un commerciale di valore sceglie di non muoversi oltre 30 chilometri dalla propria città per fare nuovi colloqui. Questo avviene perché i grandi gruppi adottano strumenti per la videoconferenza, mentre le piccole aziende tendono a fissare direttamente gli appuntamenti nella città del venditore. Se siamo quindi desiderosi di espanderci, il video colloquio diventa un fattore determinante per fronteggiare questo problema con successo.

Ridurre la concorrenza

Duecentomila agenti di commercio e quattro milioni di aziende: se i numeri nel vostro sistema sono questi, c’è sicuramente qualcosa che non funziona. Probabilmente, non avete valutato l'importanza di concentrare il numero di offerte su cui far concentrare l'attenzione degli agenti. Non sempre, infatti, quantità è sinonimo di qualità. Bombardare di email, sms e telefonate il commerciale innalza il tasso di insuccesso per singolo appuntamento. Per questo, facilitare la vita dei nostri dipendenti con la previsione dei video colloqui promette di rendere più agevole il loro lavoro e più fluida la loro giornata di lavoro, abbinando qualità e quantità.

Seguire la statistica

Dalle statistiche di AgentScout, emerge che mediamente ad un colloquio ordinario si presentano solo il 30% delle risorse che hanno accettato l’appuntamento, mentre col video colloquio si raggiunge oltre il 70%. È chiaro che questo prezioso dato dovrebbe darci una precisa direzione da seguire senza farci esitare ulteriormente.

Ridurre i tempi di conversione

Prima d’inserire effettivamente un commerciale nel proprio organico, il sistema tradizionale richiede tempo e denaro perché consta di moltissimi passaggi, spesso ripetitivi. Il video colloquio accorcia drasticamente la catena: è infatti dimostrato che in un'ora si riescono a incontrare a colloquio al massimo due candidati, mentre col video colloquio si può raggiungere fino a cinque appuntamenti. È altresì noto che la videoconferenza riduce i tempi organizzativi di oltre il 60% rispetto alla media.

Che piattaforme usare?

Un aspetto da non sottovalutare è quello di scegliere la giusta piattaforma affinché i video colloqui vengano tenuti in modo stabile, evitando blocchi o problemi audio/video. Ma quale usare? Il consiglio è quello di partire da piattaforme di recruiting che dispongano già al proprio interno di prodotti specifici, come avviene con AgentScout. Nel caso in cui si desiderassi muoverti in modo differente, però, i classici Skype ed Hangouts rimangono una valida alternativa.

In conclusione, il video colloquio non dovrebbe rappresentare un’ancora di salvezza per l’azienda. Se un prodotto non funziona, non produce ricchezza e non è apprezzato dal pubblico, usare sistemi tecnologici non servirà a migliorare la conversione. Se però avete un business in grado di creare valore, il colloquio in videoconferenza rappresenterà un vero e proprio moltiplicatore del successo. A questo punto non ti resta che iniziare a cercare commerciali con agentscout.it.


Ricerca Venditori Subito!

Campo richiesto
Inserisci un'email corretta
Inserisci un numero di telefono corretto