RIPARTI COI VENDITORI GIUSTI DOPO IL CORONAVIRUS

17/05/2021 | AgentScout
coronavirus riparti venditori giusti

1. Valutare agenti nella GDO

Le aziende che operano con la Grande Distribuzione Organizzata hanno risentito della crisi solo parzialmente. Inutile dire che il mercato alimentare, il settore farmaceutico e il ramo della detergenza sono andati incontro a un notevole incremento di fatturato, ma lo stesso vale per talune micro imprese che si erano strutturate per distribuire i loro prodotti presso la GDO. Il primo segreto quindi è trovare agenti di commercio GDO per ripartire subito. I supermercati hanno bisogno di forniture sia a livello di prodotti alimentari sia per quanto riguarda i generi secondari quali biancheria intima, vestiti, etc..

2. Il target B2b e B2c

Tantissime imprese hanno un target preciso. Basti pensare alle società che vendono contratti di energia nel ramo Business to Business, evitando gli utenti privati. Un segreto per sopravvivere è avere un piano per spostare il nostro target da B2b a B2c, o viceversa, tramite contatti con venditori porta a porta o commerciali esperti nel ramo in cui non operiamo. In questo modo, potremo creare subito fatturato extra.

3. Le potenzialità dello smart working

Nella tua azienda hai un teleseller? Un telemarketing? Quasi sicuramente ti sarai dotato dei migliori telefoni, di gestionali all’avanguardia e magari di sistemi per la conferenza a distanza.. Ma sono le persone a fare la differenza! Le imprese con venditori in back office, ovvero figure esperte a livello di call center e telemarketing, oggi continuano a mantenere buoni rapporti coi clienti con ottimi ritorni dal punto di vista del fatturato. Sfruttando le potenzialità dello smart working, potrai evitare pause troppo lunghe e aiutare la tua impresa a non fermarsi troppo a lungo, correndo il rischio di perdere delle ottime opportunità.

4. Il vantaggio dei mercati esteri

Quanto sarebbe bello vendere il mio olio in Olanda”, “Forse qualche contratto di energia potrei farlo anche in Svizzera”, "La mia linea di abbigliamento può funzionare pure in Russia”: sono tutte frasi di aziende che, operando con agentscout.it, si sono aperte all'opportunità di spaziare in mercati esteri, risentendo così meno della crisi economica. Se ti sei porto domande del genere, valuta la possibilità di cercare un agente estero o un export manager per aumentare la tua competitività.

5. Calcolare il livello di rischio

L’ultimo segreto è senza dubbio calcolare il livello di rischio della tua azienda per integrare subito correttivi adeguati. Rispondi sì o no alle cinque domande che seguono e controlla il risultato ottenuto per capire come intervenire:

Adesso assegna un punto per ogni risposta positiva e zero punti per ogni risposta negativa. Di seguito, i risultati:

  • 5 Punti:
  • la tua azienda non sta risentendo della crisi, sei un ottimo
  • manager
  • e hai un’organizzazione solida in grado di uscire tranquillamente da questa situazione.
  • 4 Punti:
  • sicuramente negli anni hai fatto un buon lavoro commerciale, stai risentendo della situazione negativa, ma la tua impresa riuscirà a rimettersi in sesto in autonomia. Il tempo sarà il tuo miglior alleato!
  • 3 Punti:
  • in passato ti sei mosso bene, ma se non fai qualcosa per raggiungere un punteggio più alto sappi che non potrai vivere di rendita per sempre. I tuoi concorrenti si stanno muovendo!
  • 2 Punti:
  • probabilmente in passato non hai lavorato al meglio, credevi che la crescita dei mercati non avesse una fine e hai agito con superficialità. C'è speranza, però! Se ti muovi subito, puoi compensare gli errori commessi.
  • 1 Punto:
  • negli anni ti sei focalizzato sul tuo
  • core business
  • in modo statico senza valutare l’espansione della rete vendita, oggi navighi in problemi gestionali. Agisci immediatamente e cerca subito le risorse per te.
  • 0 Punti:
  • la situazione è delicata perché hai operato come se il mercato e la rete vendita non dovessero mai cambiare. Oggettivamente è tardi per sopravvivere. Tenta il tutto per tutto muovendoti senza perdere altro tempo!

 È chiaro che si tratta di un test basilare. Questo articolo non vuole essere in alcun modo un’analisi del rischio aziendale, giacché per muoversi in questa direzione occorrono occorrono mesi di tempo e competenze economico-finanziarie. L’obiettivo è dare un’indicazione agli imprenditori che operano senza tenere conto del rischio di gestione, in modo da non sottovalutare ulteriormente la situazione attuale.

Se effettivamente la tua azienda sta risentendo della crisi, inizia subito a trovare agenti e venditori per accedere a quei mercati che stanno funzionando. Contatta agentscout.it gratis e scopri con noi la soluzione per il tuo caso!


Ricerca Venditori Subito!

Campo richiesto
Inserisci un'email corretta
Inserisci un numero di telefono corretto