CERCARE AGENTI E RAPPRESENTANTI CON LO SWITCH

18/05/2021 | AgentScout
CERCARE AGENTI E RAPPRESENTANTI 1536x922

Le credenze limitanti nella ricerca di agenti

Le credenze limitanti che influenzano negativamente la ricerca di agenti di commercio altro non sono convinzioni profonde, radicatesi nel corso degli anni e ramificate nel nostro subconscio, a seguito di esperienze vissute direttamente o indirettamente. Tra le obiezioni più diffuse, possiamo individuare le seguenti: “nel mio settore non funziona”, “non possiamo permettercelo”, “costa troppo anche se paghiamo solo le provvigioni sul venduto”, ho avuto un’esperienza negativa con l’agenzia Rossi...”

Esperienze limitanti vissute direttamente

Essersi affidati ad un’agenzia per la ricerca di venditori ed esserne rimasti delusi, aver introdotto in organico figure commerciali non positive o aver fallito tentativi di recruiting: tutte queste sono condizioni che creano credenze limitanti da esperienze vissute in modo diretto.

Esperienze limitanti vissute indirettamente

In contrapposizione, rappresentano esperienze indirette che possono tradursi in limiti all’approccio proattivo il racconto di un amico, l’ambiente familiare, un articolo di giornale o casi simili.

Inutile dire che se un’azienda è guidata da un manager o un imprenditore con questo tipo di credenze, il declino sarà certo perché l’atteggiamento prudenziale porterà l’organizzazione a dover affrontare il cambiamento quando sarà troppo tardi.

Perché superare le credenze limitanti?

Hai fatto una richiesta di preventivo per trovare rappresentanti. Ti hanno proposto di provare un servizio par la ricerca agenti di commercio gratis. Il tuo sesto senso ti dice che il recruiting di venditori è la soluzione ideale per te. Ciononostante, qualcosa t'impedisce di lanciarti e preferisci temporeggiare, mosso dalla paura di sbagliare o fallire.

Cercare i venditori giusti è la prima regola per il successo di un business. Se hai fatto una richiesta e ti sei bloccato, ti suggeriamo di provare a prescindere le credenze negative alle quali sei ancorato. Il rischio cui andrai incontro, altrimenti, è di porre degli sbarramenti sulla tua strada che influenzeranno negativamente le sorti della tua azienda.

Dove nasce la tecnica dello switch?

La tecnica della switch è stata sviluppata negli Stati Uniti a cavallo tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta e perfezionata da esperti di programmazione neuro-linguistica fino ai primi anni Duemila. Oggi, rappresenta il primo metodo per eliminare le credenze negative.

Come funziona la tecnica dello switch?

Per far sì che la tecnica dello switch funzioni, il primo punto è chiudere gli occhi e provare a immaginare nel modo più vivido possibile i contorni della credenza limitante come se venisse proiettata sullo schermo di un cinema (ad esempio, la ricerca di agenti produrrà solo costi e pochi risultati per la nostra organizzazione). La visualizzazione dovrebbe essere massimamente dettagliata, inserendo colori, suoni, immagini e sensazioni per rendere l’esperienza emozionante.

In parallelo, a destra della proiezione, dovremmo riuscire a visualizzare un piccolo video in bianco e nero che riporti una situazione di successo legata alla ricerca di commerciali, come ad esempio immaginare la nostra rete vendita che cresce di dimensioni, implementando il fatturato mese per mese.

Create le due immagini, si dovrà immaginare di ingrandire quest'ultima immagine e di spostarla fisicamente con la mano destra, andando così a sovrascrivere la visualizzazione negativa. Il processo dovrà essere accompagnato dal suono di un’esplosione che distrugga la vecchia credenza depotenziante. Da ultimo, dovremo far assumere alla nuova visualizzazione positiva i colori, i suoni e le sensazioni della precedente.

Va da sé che non si tratta di una soluzione miracolosa. E, tuttavia, ripetendo per una settimana (almeno due volte al giorno) la tecnica dello switch, potremo eliminare dalla nostra testa la paura del fallimento e aumentare in modo esponenziale le possibilità di successo della nostra ricerca di agenti commerciali.

Come capire se hai delle credenze limitanti?

Se sei entrato in un sito di ricerca rappresentanti, ma ti sei bloccato ancora prima di chiedere informazioni gratuitamente, è assai probabile che tu sia vittima di alcune credenze limitanti che devi eliminare subito per il successo del tuo business.

Sappiamo che può sembrare fantascienza, ma questi metodi sono alla base del successo delle reti vendita più grandi del mondo. Hanno trattato tali argomenti le menti più celebri di tutti i tempi: Robbins, Bandler, Grinder e altri studiosi di PNL. Se pensi di non avere credenze limitanti, contatta subito agentscout.it ed inizia a cercare commerciali gratis per la tua azienda.


Ricerca Venditori Subito!

Campo richiesto
Inserisci un'email corretta
Inserisci un numero di telefono corretto